Il Teatro dell'Odéon

L'Hotel des Saints Pères vi propone di varcare la soglia del Teatro Nazionale dell'Odéon, nel cuore del 6° distretto di Parigi e nelle immediate vicinanze del Giardino del Lussemburgo.

X
Book your stay
1 Adulto
0-11 anni
0-3 anni
Nessun costo per bambini inferiori a 12 anni
Contatti la nostra reception
per qualsiasi informazione
+33 (0)1 45 44 50 00 Costo delle chiamate locali
l'hôtel des saints pères théâtre de l'odéon 2

Construit en 1782, le plus ancien théâtre-monument de Paris abrite des merveilles d’architecture. Avec une programmation à la fois classique et contemporaine, les plus grands auteurs s’y sont produits comme Barrault, Serreau ou Lavaudant. Costruito nel 1782, il più antico teatro-monumento di Parigi, ospita meraviglie dell'architettura. Con una programmazione sia classica che contemporanea, vengono rappresentati grandi autori come Barrault, Serreau o Lavaudant.

 

Un Teatro nazionale

Costruito sul precedente sito dell'hotel de Condé, dagli architetti Charles de Wailly e Marie-Joseph Peyre, il teatro dell'Odéon fa parte, insieme alla sala « les Ateliers Berthier » situata nel 17° distretto, del teatro dell'Europa. Dal 1971 l’Odéon è uno dei sei teatri nazionali insieme a quello della Comédie-Française, quelli della Colline, di Chaillot, di Strasbourg e quello dell’Opéra-Comique. Si trova a 15 minuti di camminata dall'Hotel des Saints Pères. L’esterno dell'edificio, in stile neo-classico, s'ispira a monumenti dell'Antica Grecia con le sue forme cubiche, le sue colonne e i portici. Si tratta di un teatro « all'italiana » con una sala semi-ovale. Il teatro è classificato dal 1947 monumento storico. Il teatro dell'Odéon presenta dei pezzi di autori classici e contemporanei come Serreau, Gémier, Barrault, Giorgio, Strehler o Georges Lavaudan. L'istituzione è nota per la sapiente miscela di classicismo e modernità, chiave del successo. 

 

Meraviglie dell'architettura

Il teatro ospita un atrio che si apre su due maestose scalinate di pietra. Nella parte superiore, il Grand Foyer, presenta sculture di Racine e Corneille e quadri in armonia con lo spirito del luogo.

La sala spettacolo è la prima sala parigina con panche per gli spettatori. Le poltrone rosse mettono in risalto l'antica appartenenza del teatro alla Comédie Française. Il soffitto della sala è notevole. E' firmato André Masson e si sviluppa attorno al tema di Apollo-sole. Si trovano anche le figure di Eschilio, Aristofane, Shakespeare, Kleist e Claudel che simboleggiano la commedia e la tragedia. Sono presenti, anche sulle decorazioni, i tre atteggiamenti di vita: la gioia, il dolore e la meditazione.  

Infine, il salone Roger Blin trasformato nel 1967 da Jean-Louis Barrault in mini teatro, è oggi un'area di lettura, poiché ospita la biblioteca del teatro, e luogo di incontro. Il nome richiama questo grande regista, che ha lavorato in particolare al teatro dell'Europa.

Scelti per voi dal team

Diptyque
Candele e profumi raffinati che riceverete in un sacchettino bianco con il logo nero. Così Saint-Germain-des-Prés!
34, boulevard Saint-Germain – 75005 PARIS
01 43 26 77 44
Visitate il sito web
Le Christine
Nella rue Christine, i nostri clienti tornano sempre con ottime recensioni.
1, rue Christine – 75006 PARIS
01 40 51 71 64 – Menù : 34€ / 40€ / 58€
Visitate il sito web